Per garantirti il miglior servizio possibile nel nostro eShop utilizziamo i cookie.
0

Acquisti a impatto climatico neutro da Office Leader

Da maggio 2021, la clientela di Office Leader potrà compensare l’impatto climatico dei propri acquisti, che saranno quindi a impatto neutro. Come funziona? Grazie alla collaborazione con South Pole, la nostra società partner per il clima, e al vostro impegno volontario per una maggiore sostenibilità. Decidete voi a ogni acquisto se desiderate compensarne l’impatto climatico con un piccolo contributo aggiuntivo. Approfondite qui i calcoli alla base di questa iniziativa e i progetti che possono essere sostenuti con le entrate.

FAQ SULLA COMPENSAZIONE DELL’IMPATTO CLIMATICO

  • Che cosa sono i certificati CO2 e come funzionano?

    Che cosa sono i certificati CO2 e come funzionano?

    I crediti di emissione o certificati CO2 sono riduzioni di emissioni misurabili e verificabili, ottenute con progetti controllati di protezione del clima. I progetti di protezione del clima favoriscono uno sviluppo sostenibile, per esempio proteggendo ecosistemi, piantando alberi o assorbendo dall’atmosfera i gas serra. I progetti devono soddisfare criteri rigorosi per superare la verifica da parte di terzi indipendenti e il controllo di un gruppo di esperti.

    Quando viene sviluppato un progetto di protezione del clima che evita o riduce l’emissione di CO2, per ogni tonnellata di emissioni risparmiata si crea un certificato CO2 ("credito di carbonio"). Un credito di carbonio è un certificato negoziabile, che equivale a una tonnellata di CO2 assorbita o non immessa. L’acquisto di certificati CO2 è un investimento in progetti sostenibili di protezione del clima in tutto il mondo, che senza la vendita di crediti di carbonio non potrebbero essere realizzati.

  • Che cosa significa ecocompensato?

    Che cosa significa ecocompensato?

    Durante l’intero ciclo di vita di un prodotto, vengono emessi gas a effetto serra (GHG) che contribuiscono ai cambiamenti climatici. Attraverso l’investimento in un progetto di protezione del clima, tali emissioni vengono evitate in altri ambiti o assorbite dall’atmosfera, bilanciando/compensando così le emissioni del prodotto.

  • Quali emissioni vengono compensate, nello specifico?

    Quali emissioni vengono compensate, nello specifico?

    Vengono compensate le emissioni causate dalla produzione, dalla gestione o dallo smaltimento dei prodotti.

  • Come si calcola la quantità di emissioni da compensare per ciascun prodotto?

    Come si calcola la quantità di emissioni da compensare per ciascun prodotto?

    Con l’aiuto di un modello della nostra società partner South Pole si analizza l’intero ciclo di vita di un prodotto, calcolando le emissioni di gas serra.

  • Come vengono compensate le emissioni?

    Come vengono compensate le emissioni?

    I versamenti di compensazione confluiscono in progetti nazionali e internazionali di protezione delle foreste e di rimboschimento.

  • Quanto costa la compensazione di un prodotto?

    Quanto costa la compensazione di un prodotto?

    Dipende dal prodotto da compensare. Una stampante causa emissioni di CO2 decisamente maggiori rispetto a un bloc-notes per appunti. L’indennità compensativa necessaria per una stampante sarà quindi maggiore di quella per un bloc-notes. Per determinare gli importi, South Pole ha analizzato il nostro intero assortimento, calcolando i fattori di compensazione per ciascuna categoria di prodotti.

  • Perché per alcuni prodotti l’indennità compensativa è identica?

    Perché per alcuni prodotti l’indennità compensativa è identica?

    Le emissioni causate dai vari prodotti si distinguono l’una dall’altra. Per facilitare il conteggio, la nostra partner South Pole ha però raggruppato i prodotti con emissioni simili. L’entità delle indennità compensative previste copre le emissioni di tutti i prodotti di ciascuna categoria. Nel nostro caso, le categorie corrispondono ai settori di prodotti.

  • Se un prodotto compensato viene restituito, come si gestisce l’indennità compensativa?

    Se un prodotto compensato viene restituito, come si gestisce l’indennità compensativa?

    L’indennità compensativa viene trasmessa direttamente alla nostra partner South Pole e non è recuperabile.

  • Perché si dovrebbe compensare?

    Perché si dovrebbe compensare?

    I cambiamenti climatici sono un problema che dobbiamo affrontare insieme. Con la compensazione dei vostri acquisti, anche la nostra clientela contribuisce alla protezione del clima.

  • Perché South Pole?

    Perché South Pole?

    South Pole è una fornitrice leader di soluzioni sostenibili di tutela del clima ed è quindi la nostra partner per la compensazione dell’impatto climatico dei prodotti. South Pole dispone di un portafoglio di oltre 700 progetti certificati di protezione del clima e garantisce che i progetti in cui si investe facciano risparmiare o assorbano dall’atmosfera i gas serra.

COSÌ SI CALCOLANO LE INDENNITÀ COMPENSATIVE

PROGETTI SOSTENUTI

South Pole ha centinaia di progetti di protezione del clima che garantiscono un risparmio comprovato di emissioni e vengono finanziati con la vendita di certificati di emissione. Abbiamo deciso di investire gli importi generati dagli acquisti ecocompensati dei nostri clienti rispettivamente per il 50% in progetti nazionali e per il 50% in progetti internazionali. A tale proposito, siamo lieti di presentare tre progetti concreti che in futuro saranno sostenuti dalle vendite ecocompensate di Office Leader AG.

SWISS ISO BIOGAS

Piccoli impianti di biogas offrono un contributo alla protezione del clima

In Svizzera, piccoli impianti ad agro-biogas evitano l’emissione di metano, un gas serra dannoso per il clima, e sostengono agricoltori innovativi e il valore aggiunto interno. Il progetto contribuisce attivamente alla protezione del clima e a un approvvigionamento energetico decentrato e autonomo in Svizzera.

Tutela forestale Oberallmig

Protezione del clima nelle montagne svizzere

L’Oberallmeindkorporation Schwyz è un gruppo con oltre 19 000 membri, che ha le sue radici nel Canton Svitto, nella Svizzera centrale, e risale al primo Medioevo. Si impegna nella riduzione delle emissioni globali e ha ideato il progetto Oberallmig per accrescere l’assorbimento del carbonio dei boschi, migliorando la gestione forestale.

Tutela forestale Kariba

Proteggere le foreste e le specie animali a rischio di estinzione e migliorare le condizioni di vita

Dal lancio del grande progetto REDD+ (Reduced Emissions from Deforestation and Degradation) nel 2011, si è avuto un risparmio medio annuo di 3,5 milioni di tonnellate di CO2. Il progetto offre agli agricoltori e alla popolazione locale ulteriori fonti di reddito e migliora durevolmente le condizioni di vita nella regione.

PIÙ INFORMAZIONI SU SOUTH POLE

South Pole è una fornitrice leader di soluzioni di tutela del clima, che conta più di 450 esperti in oltre 19 sedi nel mondo. Da più di un decennio, South Pole aiuta i soggetti pubblici e privati a ridurre il loro impatto sul clima, minimizzare i rischi e creare valore aggiunto. South Pole è un’impresa a base scientifica, specializzata in sviluppo e finanziamento di progetti, rilevamento di dati, analisi di rischi climatici, prodotti a impatto climatico zero e certificati verdi.

Ne sei sicuro?